L’Amministrazione Comunale di Andria – assessorato al marketing territoriale – a sostegno dell’attività di promozione del proprio Olio Extravergine d’Oliva Cultivar Coratina, nonché dell’immagine complessiva del comparto agro-alimentare del territorio, promuove la XV edizione di Qoco / Un Filo d’Olio nel Piatto/ Kermesse di Cucina a base di Olio Extravergine di Oliva cultivar coratina.

L’evento si avvale del Patrocinio del Ministero per le Politiche Agricole e Forestali; dell’Assessorato alle Risorse Agricole della Regione Puglia; di Unioncamere Puglia/Camera di Commercio di Bari; della Provincia di Barletta-Andria-Trani; dell’Associazione Nazionale Città dell’Olio; del GAL “Le Città di Castel del Monte”; e di altri autorevoli enti e/o associazioni. Inoltre, talune iniziative specifiche saranno condivise con l’Assessorato alla Cultura della Città di Andria, al fine di coniugare in maniera più funzionale Marketing Territoriale, Cultura del Territorio e Turismo Elaioenogastronomico.

Sin dal 1999 Qoco costituisce un autentico strumento di marketing territoriale, che nel tempo ha contribuito a promuovere un’eccellente produzione olearia rappresentando un volano di crescita per gli operatori economici del territorio di Andria, una terra dove l’agricoltura è oltre modo vitale. Un dato per tutti: la sola Andria produce in circa 30 frantoi una quantità di olio pari a quella dell’intera Toscana!

Con gli oltre 6.000 produttori di olive ed i circa 13.000 ettari di ulivi, siamo in presenza dell’area geografica più olivetata di Europa e di una delle realtà produttive di primaria importanza nel panorama nazionale ed internazionale. Non è un caso dunque se l’evento è chiamato ad esaltare le qualità, il sapore ed il gusto di un particolare tipo di olio extravergine di oliva, ottenuto dalla cultivar “Coratina” o a “ Racioppa”.

Mercoledì 11 Febbraio 2015 alle ore 11.30 presso la sala conferenze di Eataly Milano (il salotto “buono” tra le sedi internazionali della catena di “Alti Cibi” nel mondo) il Prof. Luigi Caricato, oleologo, una delle massime autorità mondiali in materia di “succo di oliva”, intratterrà giornalisti, buyers, studiosi e gourmet sul tema “Extravergine di Oliva. Dall’Omologazione al Terroir. Monocultivar Nobili d’Italia: Sua Maestà la Coratina”. Presenzieranno il Sindaco di Andria, Nicola Giorgino, l’Assessore allo Sviluppo Economico Benedetto Miscioscia, l’Assessore alla Cultura, Antonio Nespoli, esponenti del Municipio Meneghino e dell’Associazione Puglia/Milano, oltre a rappresentanti delle istituzioni, degli enti e delle associazioni che sostengono il progetto. A seguire, brindisi augurale.

E’ appena il caso di rimarcare che la scelta di Eataly Milano prosegue un percorso di sinergia con il prestigioso brand di Oscar Farinetti e si aggiunge ad analoghe iniziative già sperimentate con successo negli anni passati grazie alle partnership con Eataly Torino, Eataly Roma e Eataly Bari. L’opzione per la location milanese è oltretutto fortemente voluta dallo scrivente assessorato, in considerazione del fatto che il capoluogo lombardo ospiterà, come è noto, a partire da maggio e per circa sei mesi, EXPO 2015, la più grande e prestigiosa rassegna espositiva mondiale.

Ed il tema della rassegna, “Nutrire il Pianeta”, si pone in totale ed evidente sintonia con la mission di Qoco: promuovere e sostenere la commercializzazione di un prodotto “popolare” quale l’olio di Andria da oliva coratina, garantendone uno standard qualitativo tale da esaltare il gusto ed il palato, ma soprattutto di assicurare seri e concreti benefici sul piano salutistico. All’insegna dello slogan consolidato: “Fruttato, Amaro, Piccante. Stuzzica il Palato, Buono per la Salute.

Ma c’è di più : si è volontariamente scelto di far slittare la data dell’evento milanese da Dicembre 2014 a Febbraio 2015, individuando la data di mercoledì 11: trattasi infatti del giorno successivo alla chiusura di “Identità Golose”, il teatro/ laboratorio del cibo mondiale di qualità ideato da Paolo Marchi; e del giorno antecedente l’apertura ufficiale di Bit Milano 2015, la Borsa Internazionale del Turismo, che dedicherà in questa edizione ampio spazio ai “turismi specialistici”, tra cui appunto quello enoelaiogastronomico.

Sempre presso Eataly Milano, nella giornata dell’11 febbraio, un desk di Qoco sarà a disposizione degli avventori per dettagli sul prodotto e sulle sue qualità organolettiche, per informazioni di carattere commerciale, oltre che ovviamente per una serie di degustazioni guidate. Alle ore 20.30, infine, presso Eataly Smeraldo, Viviana Varese – chef già insignita delle due Stelle Michelin ed espressione avanzata dell’alta gastronomia italiana nel mondo – in collaborazione con Pietro Zito – il cuoco contadino di Antichi Sapori, leader incontrastato della cucina italiana di territorio – intratterranno la platea della sessione di studio mattutina con una serie di performances ai fornelli, che avranno come protagonista, unico ed indiscusso, l’extravergine di Andria da cultivar coratina. Per la serie: “Piatti Pugliesi d’Autore per un Gran Cru di Extravergine”.

Sabato 14 febbraio Qoco incontra la comunità andriese con un evento dedicato al territorio. A partire dalle 19.30, nella centrale via Regina Margherita, spazio a “Qoco Food Street 2015 / I Love Coratina”, una kermesse festosa con l’olio nuovo e l’oliva coratina protagonisti del giorno di San Valentino. Un percorso gastronomico (con ticket popolare e proventi da devolvere in beneficenza) che si snoderà attraverso la degustazione (completa o frazionata) di : un “Aperolio”, di un “Panino Gourmet”, di un “Calice di Nero di Troia” e di un “ Tortino al Cioccolato”, con impasto all’extravergine. Il tutto allietato dalle note dell’ Olive Oil Jazz Band e corredato da una Personale di Pittura dell’andriese Tonino Porro, sul tema conduttore della ruralità, della terra e dell’ulivo.

L’evento popolare di San Valentino sarà preceduto, nella giornata di venerdì 13, dalla prima edizione di “Maestro Gelatiere/Qoco 2015” (organizzata dall’ Accademia di Formazione “La Fabbrica del Sapere”) per il miglior gelato all’extravergine di oliva. Briefing dei partecipanti alle ore 10; gelatieri in concorso alle ore 12; degustazione della giuria selezionata a partire dalle 17; proclamazione del maestro gelatiere e del gelato vincitore alle 19. A seguire, assaggi e degustazioni aperte al pubblico, presso il Chiostro di San Francesco, con l’Accademia Musicale Federiciana di Andria ad allietare la serata.

Venerdì 27 febbraio, infine, alle ore 20.00, proclamazione del vincitore del libero concorso fotografico “I LIKE Coratina” (lanciato lunedì 2 febbraio 2015 sui social network e gestito sulla pagina Facebook di Qoco attraverso l’analisi dei ‘mi piace’) e dedicato ovviamente al tema dell’ulivo, dell’olio e dell’oliva. Proclamazione della miglior Vetrina a tema Qoco, e del miglior Selfie nel giorno di San Valentino A seguire cena a pagamento (con proventi in favore di un’ ente morale) con menu “Un’ filo d’olio nel piatto”. In calendario anche altri eventi collaterali, sempre ispirati al tema conduttore dell’extravergine, tra cui un Educational tour e un Focus medico-scientifico sull’utilizzo dell’Extravergine nelle gestanti.

Condividi:
it_ITItaliano
Shopping cart
There are no products in the cart!
Continua a fare acquisti
X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi