Il regalo più bello da ricevere a Natale, quello che Giuseppe Fiore, amministratore unico di Fiore di Puglia, ha fatto alla Lega del Filo d’Oro, la onlus che si occupa dell’assistenza alle persone sordocieche e pluriminorate sensoriali e che ha una sede anche in Puglia, a Molfetta.

 

L’imprenditore coratino ha donato un immobile in corso Cavour 196 che potrà essere utilizzato dalla Lega del Filo d’Oro. Ma non è finita qui. Come Fiore di Puglia l’azienda metterà a disposizione, due volte l’anno, i prodotti Qualità Puglia per essere venduti nelle piazze d’Italia in occasione di giornate dedicate. Il ricavato verrà donato in beneficienza alla onlus.  Inoltre, da giugno a settembre, il lido Gota di Trani, di proprietà della famiglia Fiore, aprirà le porte dello stabilimento balneare ai residenti della Lega del Filo d’Oro per due giorni a settimana, fornendo anche adeguata assistenza. Infine terrà dei corsi in azienda per insegnare l’arte della panificazione agli ospiti dell’associazione, favorendone l’inclusione.

 

Quella tra Giuseppe Fiore e la Lega del Filo d’Oro è una vecchia conoscenza. Già nel 2007, quando l’associazione si trasferì sulla provinciale tra Molfetta e Terlizzi diventando un centro socio-sanitario residenziale, le due strade si incrociarono e Fiore posò anche per alcuni scatti pubblicati nel calendario ufficiale della onlus. «La mia famiglia e l’azienda Fiore di Puglia operano da sempre nel sociale perché ci ha sempre creduto. Quando mi alzo la mattina vedo attorno a me i miei figli e nipoti e mi rendo conto che non mi manca nulla. Per questo credo che sia importante donare a chi non è stato così fortunato».

Quelle dei soggetti privati sono donazioni molto importanti per le onlus e rappresentano l’introito più importante, indispensabile affinché continuino a operare. «Purtroppo i servizi pubblici non sono in grado di supportare fino in fondo le famiglie che necessitano di aiuto. – spiega Sergio Giannulo, direttore della sede di Molfetta della Lega del Filo d’Oro – Quello che riusciamo a fare, per il 70% è grazie alle raccolte fondi private».

© 2022 – Foto di  PierMarino Zippitelli

Condividi:
it_ITItaliano
Shopping cart
There are no products in the cart!
Continua a fare acquisti
X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi